Premio Young Researchers in Lung Cancer

In data 19 gennaio 2018 si è tenuto a Brescia un congresso nazionale intitolato: "Young Researchers in Lung Cancer". Si trattava di una formula un po' diversa rispetto ai tradizionali convegni, dove ogni giovane ricercatore poteva presentare i lavori effettuati presso la propria struttura, in modo da dar loro risalto oltre che offrire a tutti i presenti un'occasione per aggiornarsi.
Ogni gruppo di ricerca era stato chiamato preventivamente ad inviare, entro una deadline stabilita, un abstract che riassumesse i punti più salienti del loro lavoro. Al termine della ricezione degli estratti, è avvenuta una selezione dei migliori lavori che sono stati successivamente esposti durante il convegno come presentazioni orali.
In occasione di questo evento, la Fondazione Buzzi Unicem (FBU) ha partecipato attivamente per promuovere ancora una volta la ricerca volta alla diagnosi ed alla cura del Mesotelioma Pleurico Maligno (MPM). Infatti, una delle sessioni del convegno riguardava il MPM e molti ricercatori italiani hanno inviato i loro lavori scientifici nell'ambito di questa patologia. La FBU ha contribuito coinvolgendo il proprio Comitato Scientifico, affinché partecipasse attivamente alla selezione degli abstracts inviati ed alla scelta del miglior lavoro scientifico. Inoltre, la Fondazione ha offerto un premio di 1000 Euro, assegnato alla miglior ricerca effettuata in ambito del MPM e presentata al suddetto convegno. La vincitrice del premio è stata la ricercatrice Dr.ssa Rrapaj Eltjona dell'Ospedale e Università Vita e Salute San Raffaele di Milano, che ha presentato una ricerca dal titolo: "Malignant mesothelioma organoids, mesospheres and patient derived xenografts as tools to study drug sensitivity and tumor microenvironment".